Oggi l'assemblea costituente del Pd

Sarebbe dovuta durare due giorni ma, quasi certamente, si chiuderà già stasera. L'Assemblea Costituente del Partito Democratico - che vede coinvolti circa tremila delegati provenienti da tutta Italia - si riunisce oggi a Roma per fare il punto sulla situazione politica ma, soprattutto, sulla vita interna al Pd.

Al centro della discussione, il dialogo con la maggioranza dopo lo strappo di Veltroni, un'eventuale apertura a sinistra, la collocazione dei democratici a livello europeo in vista delle elezioni del 2009, le dimissioni di Prodi e la nomina degli organismi dirigenti del partito (si lavora ad una lista di 120 persone).

Quanto alla relazione del segretario, sembra che non dovrebbero esserci particolari sorprese con una sostanziale conferma della linea scelta dal Pd in questi ultimi giorni: si ribadirà, in pratica, di tornare ad un confronto senza sconti con la maggioranza senza, però, spingersi a demonizzare l’avversario.

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO