Matteo Renzi premier? Il pressing di Napolitano

L'incontro tra il Capo dello Stato e il segretario del Pd con al centro la tenuta del governo Letta o la staffetta proprio con Renzi.

Matteo Renzi accetterà di mettere a rischio quello che sembra un più che promettente inizio di carriera politica (almeno dal punto di vista del consenso) prendendo il testimone da Enrico Letta, andando a occupare il suo posto come primo ministro di queste non poi così larghe intese e dando il via a una vera e propria nuova fase di governo? L'ipotesi sembra di quelle difficili da digerire: un governo di transizione, che nascerebbe comunque debole perché aggrappato ai capricci dei non-alleati del Nuovo Centrodestra, che rischierebbe di far disperdere tutto l'appeal di Renzi, in ottica elettorale, dopo un anno di dolori alla guida di un altro governo senza investitura popolare.

Il problema è che l'unica alternativa credibile a questo scenario sembrano essere le elezioni politiche nel 2014: che renderebbero felici sia Renzi, sia Berlusconi, sia (forse) Alfano. Sicuramente Grillo. Ma non il Capo dello Stato Giorgio Napolitano, che - in una fase in cui si sta cercando di attaccarsi al traino della presunta ripresa in procinto di palesarsi - vuole che la nazione dia prova di stabilità. E stabilità significa niente elezioni, soprattutto non nel semestre europeo.

E quindi non si potrebbe andare al voto da luglio a dicembre 2014, il che significa niente voto nel 2014, visto che tempo per fare le riforme e andare al voto assieme alle europee 2014 non sembra proprio esserci. Da cui il pressing che sarebbe arrivato anche dal Capo dello Stato (che ieri ha incontrato Renzi per una cena durata due ore) per convincerlo presumibilmente a tenere duro e continuare ad appoggiare Letta.

Oppure a farsi carico lui, di prendere in mano il governo. Un pressing sempre più asfissiante, a cui ha dato vita La Repubblica e che - sempre stando a Repubblica - farebbe tentennare il rottamatore. Che si trova nel passaggio decisivo per il prosieguo della sua carriera politica.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO