Governo Renzi, gelo al passaggio di consegne con Letta (Foto e video)

Gelo tra il nuovo premier Matteo Renzi e l’uscente Enrico Letta durante il tradizionale passaggio di consegne.

Il passaggio di consegne tra il premier uscente Enrico Letta e Matteo Renzi non è stato dei più calorosi. Anzi. Chi stava seguendo in diretta la cerimonia si è accorto che Letta è stato molto freddo nel passare a Renzi la campanella che da tradizione il presidente del consiglio uscente consegna nelle mani del nuovo premier, la stessa campanella che verrà poi utilizzata nelle riunioni del Cdm.

Il tutto è durato pochi secondi, subito dopo il giuramento di Renzi e dei 16 ministri che fanno parte del suo Governo. Letta, lo vedete nel video in alto, ha afferrato la campanella e l’ha passata a Renzi quasi senza guardarlo. Subito dopo il suono che ha sancito l’effettivo passaggio di consegne, Letta ha abbandonato la sala, lasciando Renzi in balia delle fotografie di rito.

Basta tornare indietro di qualche mese per un passaggio di consegne di tutt’altro tenore, appena 300 giorni fa, quando il premier uscente Mario Monti passò la famosa campanella a Enrico Letta: sorrisi, strette di mano a più non posso, baci e abbracci a più riprese.

E’ evidente che Letta non ha lasciato di buon grado il suo posto da Presidente del Consiglio. Solo la settimana scorsa, in piena crisi di governo, aveva presentato il piano Impegno Italia, una serie di punti con cui Letta si impegnava a guidare l’Italia e a farla uscire dalla crisi.

Oggi, dieci giorni dopo, quel Matteo Renzi che tanti bastoni tra le ruote gli aveva messo nell’ultimo periodo ha preso il suo posto. E i sorrisi di circostanza sono mancati di emergere.

Governo Renzi, gelo al passaggio di consegne con Letta

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO