Papa Francesco: "Chiesa affarista, via i prezzi dei sacramenti"

Nuovo anatema di papa Bergoglio contro la Chiesa "affarista": "La Redenzione è gratuita"

La direzione nuova intrapresa dalla Chiesa di Bergoglio è di redenzione e ritorno a quelle origini di povertà e semplicità: nell'omelia della messa alla Domus Santa Marta, tenutasi questa mattina, Papa Francesco è tornato a spron battuto sulla "semplicità" della Chiesa, rivolgendo forte il suo anatema nei confronti della Chiesa affarista:

"Quante volte vediamo che entrando in una chiesa ancora oggi c'è lì la lista dei prezzi: per il battesimo, la benedizione, le intenzioni per la messa. E il popolo si scandalizza. [...] Le Chiese non diventino mai case di affari, la redenzione di Gesù è sempre gratuita. [...] Io penso allo scandalo che possiamo fare alla gente con il nostro atteggiamento, con le nostre abitudini non sacerdotali nel Tempio: lo scandalo del commercio, lo scandalo delle mondanità."

Anche a voi, sicuramente, sarà capitato di trovarvi di fronte alla scelta di voler battezzare vostro figlio e scontrarvi con le eccessive richieste di soldi da parte del parroco: conosco personalmente chi ha preferito andare in una parrocchia a 20km da casa piuttosto che pagare centinaia di euro di "contributo volontario". Cristo i mercanti, insegnano a religione, li cacciava dal tempio a calci.

Il Papa punta molto su una Chiesa "povera", "semplice", attenta ai bisogni dei fedeli e di chi sente la spinta ad avvicinarsi a Cristo:

"Ero con un gruppo di universitari e una coppia di fidanzati volevano sposarsi. Erano andati in una parrocchia ma volevano farlo con la messa e lì, il segretario parrocchiale ha detto 'non si può' perché ci sono altri turni. [...] Di fronte all'insistenza della coppia che voleva celebrare il matrimonio con una messa quel segretario di parrocchia ha intimato loro 'pagate due turni'. E per sposarsi con la messa hanno dovuto pagare due turni. Questo è peccato di scandalo:"

Il Papa ha poi invitato i fedeli a denunciare questi comportamenti scandalosi: dovere della chiesa, ha sottolineato Bergoglio, è ascoltare i fedeli, redimerli, essere per loro una colonna di sostentamento e non un obolo da pagare per la presunta salvezza eterna.

Ma perchè il Papa ce l'ha così tanto con il rapporto soldi-Chiesa cattolica:

"Perché la Redenzione è gratuita. E quando la Chiesa o le Chiese diventano affariste, si dice che non è tanto gratuita la salvezza"

VATICAN-POPE-AUDIENCE


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2118 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO