Papa Francesco: "Contro la corruzione serve la conversione" e poi cita Benigni...

L'ultima omelia dell'anno di Papa Francesco.

Aggiornamento - Nell'ultima omelia del 2014 nella Basilica di San Pietro, Papa Francesco, come avevamo immaginato, ha affrontato il tema della corruzione che ha scosso Roma nell'ultima periodo. Il Pontefice ha detto:

"Le gravi vicende di corruzione emerse di recente richiedono una seria e consapevole conversione, un rinnovato impegno per costruire una città più giusta e solidale"

Secondo Bergoglio serve una rinascita morale per costruire "una città più giusta e solidale" in cui i poveri e di deboli "siano al centro delle nostre azioni".

Il Papa si è anche lanciato in una citazione inaspettata, quella di Roberto Benigni, che di recente è stato protagonista di uno show su Raiuno in due serate interamente dedicate ai Dieci Comandamenti:

"Diceva qualche giorno fa un grande artista italiano che per il Signore fu più facile togliere gli israeliti dall'Egitto che togliere l'Egitto dal cuore degli israeliti"

Come sempre il Papa ha poi avuto delle parole di affetto per i poveri e gli emarginati che, dice, "devono essere al centro delle nostro preoccupazioni e del nostro agire quotidiano", perché bisogna servire i poveri e non servirsi dei più deboli.

Papa Francesco, Te Deum 31 dicembre 2014


Con la sua solita semplicità Papa Francesco saluta il 2014 con un tweet di sole due parole che è stato retwittato e inserito tra i preferiti migliaia di volte:

A poche ore dall'ultima omelia dell'anno, il Pontefice ha ringraziato il Signore, poi nel pomeriggio celebrerà i Vespri nella Basilica di San Pietro e il Te Deum del 31 dicembre, come da tradizione.

L'anno scorso con il suo intervento parlò delle contraddizioni della città di Roma, da una parte bellissima e amata dai turisti di cui è una delle mete preferite, dall'altra invece una città in cui molta gente fa fatica a sopravvivere a causa della povertà. Bergoglio si era augurato per il 2014 una Roma migliore, più accogliente e ospitale. Purtroppo, però, quest'anno, soprattutto nell'ultimo periodo, la Capitale è stata protagonista di un grande scandalo per l'inchiesta Terra di Mezzo che ha messo in evidenza i comportamenti mafiosi dei potenti e una rete criminale che non era nemmeno immaginabile. Vedremo se, in qualche modo, il Papa oggi accennerà a questo triste fatto che ha colpito Roma.

La celebrazione dei Primi Vespri e il Te Deum oggi comincerà alle ore 17 e si potrà vedere in diretta tv su TV2000 oppure in streaming attraverso il canale del Centro televisivo vaticano, potete seguirlo in streaming anche su questa pagina di Blogo.

Ultimamente l'importanza di Papa Francesco anche a livello politico è stata evidente nella distensione dei rapporti tra Usa e Cuba. Il Pontefice ha scritto ai due presidenti invitandoli a superare i contrasti e poi ha accolto gli ambasciatori dei due Stati. Anche il Segretario di Stato Vaticano, il cardinale Pietro Parolini, ha evidenziato quanto l'intervento di Bergoglio sia stato determinante e gli stessi Presidenti di Cuba e Usa lo hanno pubblicamente ringraziato.

Te Deum 2014 Papa Francesco Diretta Streaming

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO