Rosa Criscuolo, candidata con De Luca in Campania, manda tutti a quel paese su Facebook

Il video pubblicato su Facebook con il quale la dama bionda di Scajola manda a quel paese chi l'accusa di essere impresentabile.

A cinque giorni dal voto si fa bollente la campagna elettorale in Campania, una regione che presenta sulla carta una sfida molto avvincente: da una parte il presidente di regione uscente Caldoro, dall'altra l'ex "sindaco sceriffo" di Salerno De Luca, la cui candidatura ha suscitato non poche polemiche. Tra le liste a sostegno dell'ex primo cittadino salernitano c'è anche "Scelta Civica per l'Italia De Luca Presidente Centro Democratico" che può vantare tra le sue fila la presenza di Rosa Criscuolo. La trentacinquenne napoletana conosciuta dalle cronache nazionali come la "dama bionda" di Claudio Scajola, che fa parte anche del comitato nazionale dei radicali.

L'avvocato campano, sorprendendo un po' tutti, è scesa in campo a fianco del candidato del Pd, "per mancanza di alternative" ha spiegato. Spesso in questa campagna elettorale è stata presa di mira dai suoi avversari. In particolare le vengono rinfacciati alcuni episodi del suo passato. Oltre ad essere la donna che era in compagnia di Scajola la notte prima dell'arresto, è famosa anche per le sue battaglie a sostegno del deputato Pdl Cosentino dopo che quest'ultimo fu arrestato. Lei ha sempre spiegato di essersi battuta contro gli arresti preventivi, di essere una garantista convinta, da questo punto di vista se non altro è coerente la scelta di scegliere di sostenere De Luca.

Le continue accuse di essere una "impresentabile" però alla lunga l'hanno stancata, complice forse anche lo stress e la fatica per la campagna elettorale. Così la Criscuolo alla fine non ha retto e attraverso la sua pagina Facebook ha deciso di indirizzare un messaggio forte è deciso a tutti i suoi oppositori. Nel video, lungo poco meno di un minuto, non usa giri di parole per rispondere a tali accuse e invita tutti coloro che in questi giorni l'hanno attaccata ad andare semplicemente a quel paese. Il video avrà di sicuro successo in rete, i suoi sostenitori sembrano aver apprezzato. Vedremo se il messaggio elettorale, sicuramente poco ortodosso, si tradurrà anche in un buon numero di voti domenica prossima.

Rosa Criscuolo

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 175 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO