Alfano-Salvini: guerra su Twitter a colpi di hashtag

Alfano ha detto che Salvini è dispiaciuto che gli attentati non siano avvenuti in Italia. Il leghista: "Dimettiti".

Angelino Alfano contro Matteo Salvini

Nel corso del suo intervento a Unomattima, il ministro dell'Interno Angelino Alfnao oggi ha detto:

"Ascoltando Salvini sembra di percepire il suo dispiacere perché gli attentati di Parigi non siano avvenuti in Italia, così da consentirgli di fare caciara e guadagnare voti. Le polemiche in Italia sono deludenti. C'è un momento in cui i leader politici devono dimostrare la loro statura morale, in questo caso dimostrano il loro nanismo morale"

Apriti cielo. Il leader della Lega Nord ha ovviamente reagito subito e sul suo account Facebook ha riportato il discorso del titolare del Viminale e ha commentato:

"Lo ha incredibilmente detto a Raiuno l'incapace Alfano. Vergogna. E questo dovrebbe difendere gli italiani? Prima lo denuncio e poi... #alfanodimettiti"

Da questo momento in poi Salvini ha cominciato a usare l'hashtag per le dimissioni di Alfano in più di uno status definendolo "incapace" e dicendogli di vergognarsi. #alfanodimettiti è rapidamente entrato tra i trend topic e Salvini ha scritto:

"#Alfanodimettiti è primo nei trending topic! Non una questione personale, ma buon senso, legittima difesa, voglia di vivere in un paese sicuro!"

Il partito di Alfano, il Nuovo Centrodestra, è subito accorso in aiuto del suo leader e ha cercato di reagire lanciato un altro hashtag, #iostoconAlfano, tramite la portavoce Valentina Castaldini che di Salvini ha detto:

"#Salvini dimostra natura estremista. Esprimere opinione non è reato, è un diritto e chi lo nega è contro la democrazia #iostoconAlfano"

Forza Italia, che ormai è da considerare alleata della Lega, si è messa dalla parte di Salvini. Renato Brunetta, infatti, ha detto che chi ha responsabilità di governo nei momenti critici deve essere capace di restare razionale e mantenere i nervi saldi e ha accusato Alfano di "demonizzare chi esercita il diritto di critica usando la coesione nazionale che è un valore per svuotare la dialettica tra maggioranza e opposizione". Brunetta ha poi espressamente manifestato la sua solidarietà al "nostro amico e alleato Matteo Salvini, colpito nei suoi sentimenti più profondi"

L'hashtag #alfanodimettiti ha continuato a restare tra i trend topic nel pomeriggio quando a Pomeriggio 5 condotto da Barbara D'Urso su Canale 5 è intervenuto il leghista Gianluca Buonanno.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO