Unioni civili, M5S: “Votiamo compatti il Ddl Cirinnà purché non sia impoverito”

Nel primo giorno di discussioni al Senato sul Ddl Cirinnà l’asse Pd-M5S-Sel regge sulle pregiudiziali di costituzionalità.

M5S su Ddl Cirinnà Unioni civili

In Senato procede l’esame del Ddl Cirinnà sulle unioni civili e oggi è intervenuto il MoVimento 5 Stelle che attraverso il senatore Alberto Airola ha fatto sapere che tutti i pentastellati voteranno compatti a favore del decreto purché non venga impoverito.

Rivolgendosi al Pd Airola ha detto:

“Zanda fa pressioni su di noi, evidentemente hanno grossi problemi al loro interno. Non si può scendere oltre un minimo livello di garanzie dei diritti. Tra di noi del M5S abbiamo chiarito le questioni e non ci sono sorprese. E si capisce dal fatto che non abbiamo emendato il testo"

Il ministro dell’Interno Angelino Alfano, intervenendo al programma di La7 L’aria che tira, ha commentato che se Pd e M5S voteranno insieme il Ddl Cirinnà sarà da considerare un “fatto grave, negativo e traumatico”, aggiungendo che “se Renzi se lo risparmia fa il bene dell’Italia”, poi ha aggiunto:

“Noi non minacciamo crisi, non credo sarebbe una mossa intelligente. Quando ci sono argomenti che investono la coscienza il Governo farebbe un errore a intervenire”

Alfano, che è intervenuto anche al Tg1, ha chiesto al Pd di togliere di mezzo la stepchild adottino e gli ha prontamente risposto il suo collega di governo, il ministro della Giustizia Andrea Orlando, che alla fine del dibattito in Aula al Senato, ha detto:

“Il tema non è tenere unito il governo, ma dare un riconoscimento omogeneo ad alcuni diritti. Il Parlamento ha sempre rivendicato una libertà di coscienza ed anche una libertà rispetto a geometrie politiche”

Intanto nel primo giorno di discussioni in Aula sul Ddl Cirinnà l’asse Pd-M5S-Sel regge sulle pregiudiziali di costituzionalità che sono state tutte respinte in un’unica votazione.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO