Terrorismo in Italia, Gabrielli: “Prima o poi colpiranno anche noi”

Il capo della Polizia Franco Gabrielli si è detto convinto che i jihadisti dello Stato Islamico arriveranno a colpire anche nel nostro Paese. Le minacce non mancano e gli arresti sono molto frequenti, ma prima o poi anche l’Italia sarà colpita.

Gabrielli l’ha spiegato in due diverse interviste concesse al Giornale e al Quotidiano Nazionale:

Lo dico in maniera molto cruda: prima o poi anche noi un prezzo lo dovremo pagare. Ci auguriamo sia quanto più contenuto possibile, ma noi dentro a quella minaccia ci siamo. Le indagini, spesso successive ai rimpatri, hanno dimostrato che buona parte delle persone fermate nel nostro Paese perché considerate vicine all’Isis stava realmente per compiere attentati e fare morti. Questo, però, non deve toglierci la nostra libertà. Saremmo sconfitti solo se ci lasciassimo condizionare nella nostra quotidianità.

Al quotidiano diretto da Alessandro Sallusti, parlando del rischio di attentati terroristici in Italia, Gabrielli ha dichiarato:

Credo che su questo dobbiamo avere una assoluta consapevolezza che la possibilità di colpire da parte degli attentatori è elevatissima. Si va dal prendere una macchina e lanciarla contro un gruppo di persone, al cominciare a sparare e chi più ne ha, più ne metta. Noi, oggi, viviamo un terrorismo che non è il terrorismo che abbiamo conosciuto in passato. Ma credo che dovremmo dare davvero un messaggio di una sicurezza tranquilla.

A proposito dell’attuale stato della sicurezza in Italia:

È una sicurezza garantita ogni giorno e la vicenda di Sesto San Giovanni credo ne sia la dimostrazione. Ovviamente abbiamo molto lavoro davanti. Mi rendo conto che le nostre comunità abbiano, invece, una percezione della sicurezza non sempre elevata e questo è il frutto di tantissimi fattori. Ai miei dico, però, che non bisogna anteporre le statistiche a quello che sente la gente, perché il nostro primario compito è quello di essere al servizio delle persone.

franco-gabrielli-07.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO