M5S, risultati voto cambio gruppo europeo: il 78% vota per confluire in Alde


Si è conclusa la votazione per decidere il nuovo posizionamento del Movimento 5 Stelle all'interno del Parlamento Europeo: la base ha seguito il consiglio di Beppe Grillo e ha votato in massa per confluire nel gruppo dei liberali di Alde.

È stato il 78,5% degli elettori a votare per l'ingresso all'Alde.

Questi i dati diffusi dopo lo scrutinio online: "Hanno partecipato alla votazione 40.654 iscritti certificati. Ha votato per il passaggio all'ALDE il 78,5% dei votanti pari a 31.914 iscritti, 6.444 hanno votato per la permanenza nell'EFDD e 2.296 per confluire nei non iscritti. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato".

Diversi deputati ed eurodeputati del Movimento 5 Stelle si erano detti perplessi dopo la pubblicazione del post di Beppe Grillo che - a sorpresa - annunciava la votazione e che prendeva posizione proprio a favore dell'ingresso del M5S nel gruppo dei liberali europei, criticati più volte in passato.

La scelta di Grillo era stata attaccata anche da Matteo Salvini, spesso in linea con le idee politiche del M5S in relazione all'Europa. Il leader della Lega aveva commentato le parole di Grillo parlando di "incredibile voltafaccia".

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO