Roberto Speranza: "Renzi leader sconfitto, necessario un Pd diverso"



Roberto Speranza
, tra i politici più in vista all'interno della cosiddetta "minoranza Pd", ha commentato oggi in un videoforum con Repubblica le sfide politiche che attendono il Partito Democratico.

Relativamente a Matteo Renzi, il giudizio di Speranza è netto: "Renzi ha commesso l'errore enorme di personalizzare il referendum e ha perso. È un leader sconfitto".

Speranza vede la necessità di riformare il Partito Democratico: "La domanda è 'chi vuole rappresentare il Pd?' In questi anni il Pd è stato il partito dei potenti e noi invece dobbiamo rappresentare un'alternativa. È stato il partito di Palazzo Chigi, di chi ce la fa. E invece credo che serva un Pd diverso".

E aggiunge: "C'è fortemente bisogno del congresso e di una discussione profonda, va cambiata la leadership del Pd e del centrosinistra".

Sul Governo Gentiloni, Speranza dice: "Se fa una svolta a partire dalle condizioni sociali può far bene, altrimenti non ha senso".

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO