USA, Donald Trump: “Sarò il miglior produttore di posti di lavoro che Dio abbia creato”

All’indomani del discorso di addio di Barack Obama, il Presidente eletto Donald Trump ha tenuto oggi la prima conferenza stampa ufficiale e ha approfittato di questa occasione per replicare, dopo aver già risposto via Twitter, al dossier diffuso ieri dalla stampa statunitense.

In diretta dalla Trump Tower di New York, accompagnato dalla figlia Ivanka, Donald Trump ha definito quelle 35 pagine pura spazzatura, notizie inventate per tentare di minare la sua credibilità, e ha ribadito di non avere alcun affare con la Russia né di esser stato in alcun modo ricattato o aiutato:

Sono solo notizie false, nulla di quello che è scritto in quelle carte è mai accaduto. Quel dossier non doveva essere diffuso.

Ribadito questo punto, Trump è tornato a dare sfogo alle sua manie di grandezza, facendo promesse importanti:

Non vedo l'ora di giurare da presidente. Sarò il miglior produttore di posti di lavoro che Dio abbia creato. Apprezzo molto lo sforzo di Fiat Chrysler e Ford nell'investire negli Stati Uniti. Il clima qui è molto positivo.

Trump ha poi ribadito quanto annunciato già in passato a proposito delle sue aziende. Nei prossimi 4 anni sarà slegato dai suoi affari e tutto sarà gestito dai suoi figli. Il Presidente eletto ha spiegato di aver già firmato le carte con cui cederà tutto agli eredi. Non solo. Nel corso della Presidenza di Trump, la Trump Foundation non stringerà alcun accordo con aziende straniere, ma si limiterà a fare affari negli Stati Uniti.

In conclusione, rispondendo alle domande dei giornalisti presenti, Trump ha ribadito l’intenzione di rivedere la riforma della sanità attuata da Barack Obama:

Sarete orgogliosi di quello che faremo. Obamacare è stato un disastro completo.

Donald Trump si insedierà ufficialmente alla Casa Bianca il 20 gennaio prossimo.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO