Titolo Libero su Raggi, solidarietà da M5S e Pd

Sta facendo discutere la prima pagina odierna di Libero: il giornale diretto da Vittorio Feltri titola "Patata bollente" con una grande foto di Virginia Raggi e un occhiello che recita "La sindaca di Roma nell'occhio del ciclone per le sue vicende comunali e personali; la sua storia ricorda l'epopea di Berlusconi con le Olgettine, che finì malissimo".

Solidarietà a Virginia Raggi è arrivata da più parti politiche: dal Movimento 5 Stelle ma anche dal Partito Democratico.

La presidente della Camera Laura Boldrini ha scritto su Twitter: "Piena solidarietà alla sindaca @virginiaraggi per volgarità sessista del quotidiano #Libero. Questo è giornalismo spazzatura".

Numerosi i tweet da parte dei colleghi di partito del Movimento 5 Stelle: "#Libero, eccola l'informazione italiana! Direttore Responsabile: @psenaldi Direttore Editoriale: @vfeltri Scrivetegli!", twitta Beppe Grillo.

Luigi Di Maio scrive: "Non so se sia sessimo o semplice idiozia, in ogni caso mi fa schifo. La mia solidarietà a @virginiaraggi La stampa ha superato ogni limite".

Compatto in difesa di Virginia Raggi anche il Partito Democratico, a partire dallo sfidante di Raggi alle elezioni comunali: "La prima pagina di Libero è una schifezza, senza se e senza ma. Solidarietà a @virginiaraggi", scrive Roberto Giachetti.

Anna Ascani dice che "l'incapacità e l'opacità della sindaca non giustificano il sessismo", Orfini commenta che "questa prima pagina fa semplicemente schifo".

Nella gallery in alto alcuni dei tweet in reazione alla prima pagina di Libero.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO