USA, l’agenzia britannica GCHQ nega di aver intercettato Donald Trump

Donald Trump continua ad essere convinto di esser stato intercettato da Barack Obama durante la campagna presidenziale e dopo la prima ondata di accuse, non supportate da alcuna prova e respinte a gran voce dall’intera intelligence USA, in queste ore è tornato all’attacco.

É stato il portavoce della Casa Bianca Sean Spicer a puntare il dito contro il Government Communications Headquarters (GCHQ), l’agenzia governativa britannica che si occupa anche di spionaggio e controspionaggio. Spicer ha citato l’ex giudice Andrew Napolitano e le fonti che avrebbero rivelato il coinvolgimento del GCHQ nell’intercettazione di Donald Trump a Fox News:

Tre fonti di intelligence hanno informato Fox News che il Presidente Obama è uscito dalla catena di comando. Non ha usato la NSA, non ha usato la CIA, non ha usato l’FBI e non ha usato il Dipartimento di Giustizia. Ha usato il GCHQ.

L’ex Presidente Obama, secondo quanto sostento da Spicer - e per estensione dallo stesso Trump - avrebbe chiesto all’intelligence del Regno Unito di mettere sotto controllo le comunicazioni della Trump Tower di New York durante la campagna presidenziale. Accuse pesanti, anche stavolta non supportate da prove se non le dichiarazioni di fonti non esplicitate.

Un portavoce del GCHQ ha già provveduto a smentire tutto:

La recenti accuse fatte dall’opinionista giudice Andrew Napolitano, secondo il quale all’GCHQ sarebbe stato chiesto di compiere intercettazioni contro il presidente eletto sono assurde. Sono assolutamente ridicole e dovrebbero essere ignorate.

HEMPSTEAD, NY - SEPTEMBER 26:  Republican presidential nominee Donald Trump makes a face during the Presidential Debate at Hofstra University on September 26, 2016 in Hempstead, New York.  The first of four debates for the 2016 Election, three Presidential and one Vice Presidential, is moderated by NBC's Lester Holt.  (Photo by Win McNamee/Getty Images)

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO