Laura Boldrini: "Rilascio immediato per Gabriele Del Grande"

La presidente della Camera Laura Boldrini ricorda sul suo profilo Facebook la vicenda di Gabriele Del Grande, il giornalista e attivista ingiustamente detenuto dal 9 aprile in Turchia.

Boldrini spiega di aver sentito stamattina al telefono Alexandra D'Onofrio, fidanzata di Del Grande. Queste le parole della donna riportate da Laura Boldrini: "E’ un momento durissimo, non ha commesso alcun reato e non aveva intenzione di passare il confine con la Siria. E’ solo andato lì, zaino in spalla, come fa sempre, per parlare direttamente con i profughi".

Boldrini spiega: "Conosco bene l’impegno, lo slancio e la serietà di Gabriele Del Grande perché quando ero portavoce dell’Unhcr abbiamo avuto occasioni di collaborazione. Con il suo osservatorio sulle vittime delle migrazioni ‘Fortress Europe’ per anni ha tenuto alta l’attenzione sui flussi migratori e sui morti nel Mediterraneo".

E ancora: "Gabriele ha detto alla sua compagna di avere cominciato lo sciopero della fame e ha lanciato un appello pubblico alla mobilitazione perché vengano rispettati i suoi diritti".

La presidente della Camera lancia l'appello: "Mi unisco a quanti, a partire dal governo, stanno sollecitando il suo rilascio immediato e chiedono che, nel frattempo, gli venga data la possibilità di avere assistenza medica e legale".

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO