M5S disponibile al proporzionale alla tedesca con sbarramento

Con una consultazione online il Movimento Cinque Stelle si è espresso a favore del sistema proporzionale con sbarramento.

untitled-design.png

Gli iscritti certificati del Movimento Cinque Stelle hanno espresso la loro opinione, con un sondaggio online, rispetto alla riforma elettorale ed alla possibile data delle prossime elezioni. La base del Movimento si è espressa a favore di un sistema elettorale di tipo proporzionale alla tedesca. Modificato con uno sbarramento al 5%. Un sistema che vedrebbe d’accordo Partito Democratico, Forza Italia, Lega e, appunto, Movimento Cinque Stelle.

Beppe Grillo ha preso atto della volontà dei partecipanti e si è detto disposto a votare già il 10 settembre in modo da evitare che gli attuali parlamentari maturino il diritto alla pensione. Se tutto andrà come si deve e senza intoppi il testo della legge si potrà presentare in aula il prossimo 1 giugno. I votanti a favore sarebbero 400 su 630.

Nei prossimi giorni anche Matteo Renzi incontrerà gli alleati Alfano, Fratoianni e Nencini. Proseguono, lontani dai riflettori, anche gli incontri con Silvio Berlusconi. E’ possibile che l’incontro clou sarà quello con le correnti interne al partito dell’ex premier. Renzi, infatti, dovrà mettere d’accordo le varie anime del suo partito e non sarà facile.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO