Elezioni Amministrative 2017: i risultati nei capoluoghi di Regione e Provincia

elezioni-comunali.jpg

12 giugno 2017 - Il dato più eclatante che arriva dai risultati di queste elezioni comunali è la sconfitta del Movimento 5 Stelle, che è stato escluso dai ballottaggi da tutte le grandi città al voto, a cominciare da quella Genova di Beppe Grillo che sembrava scontata, almeno sulla carta.

Lo spoglio è ormai in dirittura d’arrivo e i risultati possono già considerarsi definitivi. Di seguito vi proponiamo i risultati dei quattro capoluoghi di Regione:

Palermo: con più della metà delle sezioni scrutinate, Leoluca Orlando del centrosinistra sarà riconfermato sindaco della città
Genova: ballottaggio tra Marco Bucci (centrodestra, 38.70%) e Giovanni Crivello (centrosinistra, 33.43%)
Catanzaro: ballottaggio tra Sergio Abramo (centrodestra, 39.91%) e Vincenzo Antonio Ciconte (centrosinistra, 31.37%)
L'Aquila: ballottaggio tra Americo Di Benedetto (centrosinistra, 46.70%) e Pierluigi Biondi (centrodestra, 36.04%)

e i risultati nei 21 capoluoghi di provincia:

Alessandria: ballottaggio tra il Maria Rita Rossa (Centrosinistra, 31,82%) e Gianfranco Cuttica Di Revigliasco (Centrodestra, 30,33%)
Asti: ballottaggio tra Maurizio Rasero (Centrodestra, 46,98%) e Angela Motta (Centrosinistra, 15,37%)
Belluno: ballottaggio tra Jacopo Massaro (Lista Civica, 45,98%) e Paolo Gamba (Lista Civica, 25,42%)
Como: ballottaggio tra Mario Landriscina (centrodestra, 34,67%) e Maurizio Traglio (centrosinistra, 26,80%)
Cuneo: ha vinto Federico Borgna del Centrosinistra (60,39%)
Frosinone: vince Nicola Ottaviano (Centrodestra, 54,35%)
Gorizia: in corso
La Spezia: ballottaggio tra Pierluigi Peracchini (Centrodestra, 32,33%) e Paolo Manfredini (centrosinistra, 25.27%)
Lecce: ballottaggio tra Mauro Giliberti (centrodestra, 44.96%) e Carlo Maria Salvemini (centrosinistra, 29.58%)
Lodi: ballottaggio tra Carlo Gendarini (centrosinistra, 30.57%) e Sara Casanova (centrodestra, 27.72%)
Lucca: ballottaggio tra Alessandro Tambellini (centrosinistra, 37.44%) e Remo Santini (centrodestra, 34.84%)
Monza: ballottaggio tra Roberto Scanagatti (centrosinistra, 39.91%) e Dario Allevi (centrodestra, 39.84%)
Oristano: ballottaggio tra Andrea Lutzu (centrodestra, 29,52%) e Maria Obinu (centrosinistra, 21.99%)
Padova: ballottaggio tra Massimo Bitonci (centrodestra, 40.21%) e Sergio Giordani (centrosinistra, 29.25%)
Parma: ballottaggio tra Federico Pizzarotti (Lista civica, 34.78%) e Paolo Scarpa (centrosinistra, 32.73%)
Piacenza: ballottaggio tra Patrizia Barbieri (centrodestra, 34.78%) e Paolo Rizzi (centrosinistra, 28.19%)
Pistoia: ballottaggio tra Samuele Bertinelli (centrosinistra, 37.25% e Alessandro Tomasi (centrodestra, 26.89%)
Rieti: ballottaggio tra Antonio Cicchetti (centrodestra, 47.43%) e Simone Petrangeli (centrosinistra, 41.61%)
Verona: ballottaggio tra Federico Sboarina (centrodestra, 29.26%) e Patrizia Bisinella (lista civica, 23.54%)
Taranto: ballottaggio tra Stefania Baldassari (Lista civica, 22.28%) e Rinaldo Melucci (centrosinistra, 18.19%)
Trapani: ballottaggio tra Antonio D’Alì (centrodestra, 23.73%) e Marcello Maltese (M5S, 16.41%)

L'affluenza media alle urne di questo primo turno è stata del 60,07%.

9.172.026 milioni di cittadini italiani sono chiamati al voto nella giornata di oggi per eleggere i sindaci e i consigli comunali di 1.004 città per un primo turno di elezioni a cui farà seguito, se necessario, il turno di ballottaggio il 25 giugno prossimo.

I seggi sono aperti dalle 7 di questa mattina e le operazioni di voto proseguiranno fino alle 23.00, quando inizieranno le operazioni di spoglio.

A rinnovare sindaco e giunta comunale saranno quattro capoluoghi di Regione - Palermo, Genova, Catanzaro e L'Aquila - e 21 capoluoghi di provincia: Alessandria, Asti, Belluno, Como, Cuneo, Frosinone, Gorizia, La Spezia, Lecce, Lodi, Lucca, Monza, Oristano, Padova, Parma, Piacenza, Pistoia, Rieti, Verona, Taranto e Trapani.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO