Elezioni legislative in Francia: En Marche! verso la maggioranza assoluta

Si torna al voto in Francia, a un mese dalle elezioni presidenziali che hanno visto trionfare Emmanuel Macron, per il primo turno delle elezioni legislative che serviranno a scegliere i 577 membri dell’Assemblea Nazionale, la Camera bassa del Parlamento francese.

I seggi sono aperti dalle 8 di questa mattina e le operazioni di voto proseguiranno fino alle 20.00 nelle Grandi Città e fino alle 18.00 in tutto il resto del Paese con oltre 50 mila poliziotti pronti a garantire la sicurezza nei 67 mila seggi elettorali da una parte all’altra della Francia.

Secondo i sondaggi pubblicati fino all’8 giugno scorso in Francia, questo primo turno di elezioni vedrà il trionfo di Emmanuel Macron e della coalizione formata dal suo partito En Marche! e dal Movimento Democratico, che potrebbero conquistare il 30% delle preferenze e garantire tra i 397 e i 427 posti all’Assemblea Nazionale, ben oltre quei 289 necessari per avere la maggioranza.

La maggioranza assoluta di En Marche! all’Assemblea Nazionale garantirebbe a Macron un governo solido e in grado di far passare le leggi con più facilità.

Il secondo turno, quello del ballottaggio, si terrà il 18 giugno prossimo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO