Qatar, la coalizione guidata dall’Arabia Saudita ribadisce le proprie condizioni

Sono passati quasi due mesi da quando Arabia Saudita, Egitto, Emirati Arabi Uniti e Bahrain hanno tagliato ogni rapporto diplomatico col vicino Qatar e oggi i quattro Paesi alleati hanno inviato un nuovo messaggio dicendosi pronti al dialogo, a patto però che il Qatar risponda alle 13 richieste fatte il mese scorso.

Ad confermare l’apertura al dialogo è stato il ministro degli esteri del Bahrain, lo sceicco Khalid bin Ahmed Al Khalifa:

I quattro Paesi sono pronti al dialogo col Qatar a condizione che annunci una sincera volontà di interrompere ogni finanziamento al terrorismo e all’estremismo e il proprio impegno a non interferire con gli affari esteri degli altri Paesi e a replicare alle 13 richieste.

Per promettere l’interruzione di ogni finanziamento a organizzazioni terroristiche o estremiste, il Qatar dovrebbe prima ammettere di averlo fatto in passato e le possibilità che faccia pubblicamente un’ammissione del genere sono pressoché nulle. I legali assunti dal Qatar hanno già replicato e hanno definito la tattica dei quattro Paesi come "la condotta di un bullo" e ricordato che, storicamente, tali azioni hanno portato alla guerra.

Il vicino Kuwait ha tentato di contribuire attraverso la diplomazia alla soluzione della crisi, ma ad oggi non sono stati fatti dei passi in avanti.

A general view of the Qatari side of the Abu Samrah border crossing with Saudi Arabia on June 23, 2017.  On June 5, Saudi Arabia and its allies cut all diplomatic ties with Qatar, pulling their ambassadors from the gas-rich emirate and giving its citizens a two-week deadline to leave their territory. The measures also included closing Qatar's only land border, banning its planes from using their airspace and barring Qatari nationals from transiting through their airports. / AFP PHOTO / KARIM JAAFAR        (Photo credit should read KARIM JAAFAR/AFP/Getty Images)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO