Corea Del Nord, la Cina avvisa Trump: “Evitare parole e azioni che aggravino la situazione”

Il Presidente cinese Xi Jinping ha invitato Donald Trump ad evitare parole e azioni che possano peggiorare la situazione nella penisola coreana, dove la tensione è altissima ormai da settimane.

In questi ultimi giorni c’è stato una sorta di botta e risposta tra il Presidente USA e Pyongyang con Donald Trump che si sta dimostrando tanto fuori controllo quanto il leader nordcoreano Kim Jong-un, pronto a definire il proprio arsenale nucleare “più potente di sempre”.

Ieri, nel tentativo di mettere un freno a questa escalation di assurdità, Trump ha precisato:

La speranza è che tutto si risolva. Nessuno ama una soluzione pacifica più del Presidente Trump, questo posso garantirvelo.

Il segretario della difesa USA James Mattis ha confermato l’intenzione degli Stati Uniti di risolvere tutto attraverso la diplomazia e che i primi risultati ci sono già stati in questo senso.

Ad esprimere preoccupazione in seguito al botta e risposta tra USA e Corea Del Nord non è stata soltanto la Cina. Anche Russia e Germania hanno manifestato un po’ di allarme e hanno lanciato appelli affinché i canali diplomatici riescano a scongiurare una nuova guerra.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO