Berlusconi: "Un candidato Premier? Gallitelli"

L'ex Premier ha delineato, al microfono di Fabio Fazio, la sua strategia per la campagna elettorale

berlusconi7.jpg

Silvio Berlusconi è stato ospite di Fabio Fazio a “Che tempo che fa” e ha tracciato le linee guida per i prossimi quattro mesi di campagna elettorale. Fazio ha cominciato le domande con quella posta da Repubblica: “Passato o Futuro?” con la foto di Berlusconi a corredo. L’ex Premier non ha avuto dubbi: “Io sono il presente”.

Berlusconi ha spesso ricordato la sua discesa in campo nel 1994, ben 23 anni fa, per contrastare il comunismo. Oggi il nemico è un altro secondo il Cavaliere, ovvero il Movimento Cinque Stelle: “Ora mi sono incontrato con gli italiani che, delusi da questa politica, hanno deciso di non votare, per convincerli a votare e evitare il pericolo 5 Stelle”.

Silvio Berlusconi ha ribadito che non è realisto pensare ad un’alleanza con il PD e con la sinistra in genere perché il centro destra è già al 38% e a tal proposito ha ricordato il 2013: “Nel 2013, quando ritornai in campo, nel giro di 23 giorni di campagna elettorale aggiunsi 10 punti. Ora abbiamo davanti quattro mesi per crescere”.

Alla domanda più attesa, quella sulla sentenza di Strasburgo sulla sua incandidabilità ha risposto indicando un possibile candidato Premier dopo aver fatto l’inevitabile battuta, “Penso a un certo Berlusconi, ma se la sentenza di Strasburgo non arrivasse in tempo o fosse negativa, penso a qualcuno che abbia fatto cose di successo come Gallitelli, uno dei migliori vertici del corpo dei carabinieri”.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO