Gerusalemme, Netanyahu chiede il supporto dell'Europa - FOTO

Il primo ministro di Israele Benjamin Netanyahu, forte del riconoscimento di Gerusalemme come capitale di Israele da parte degli Stati Uniti, si è recato a Bruxelles per un viaggio programmato da tempo ed ha approfittato della visita per chiedere all'Europa di seguire l'esempio di Donald Trump.

Netanyahu, in quella che è la prima visita di un premier israeliano negli ultimi 20 anni, è giunto a Bruxelles dopo aver incontrato ieri a Parigi il presidente francese Emmanuel Macron - che lo ha invitato a fare "un gesto coraggioso verso i palestinesi. Auspico due Stati che vivano vicini e in pace" - ed è già stato ricevuto dall'Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini.

Condanno nel modo più forte possibile tutti gli attacchi agli ebrei, in qualsiasi parte del mondo, incluso in Europa, e in Israele e verso i cittadini israeliani. Un aumento della violenza incendierebbe la regione e sarebbe un regalo agli estremisti e a quanti sono contrari a pace, sicurezza e vivere insieme.

Netanyahu ha prontamente espresso il desiderio che gli Stati europei riconoscano Gerusalemme come capitale di Israele e Mogherini ha subito rispedito al mittente quella richiesta, senza lasciare spazio a trattative:

Lei conosce la posizione dell'Unione Europea. Crediamo che l'unica soluzione realistica al conflitto tra Israele e Palestina sia basato su due Stati con Gerusalemme come capitale sia dello Stato di Israele che dello Stato di Palestina lungo la Linea Verde. Questa è la nostra posizione consolidata e continueremo e rispettare il consenso internazionale su Gerusalemme fino a che lo stato finale della Città Santa sarà risolto attraverso una negoziazione diretta tre le parti.

EU foreign policy chief Federica Mogherini gestures as she greets Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu upon his arrival for their meeting at the European Council in Brussels on December 11, 2017.  Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu is ?holding talks on December 11 with EU foreign ministers, days after the US decision to recognise Jerusalem as Israel's capital, a move the premier had long sought but which has been met by widespread condemnation. / AFP PHOTO / POOL / ERIC VIDAL        (Photo credit should read ERIC VIDAL/AFP/Getty Images)

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO