Silvio Berlusconi: "Salvini fa i capricci ma..."

L'ex premier ha delineato alcuni possibili scenari post elettorali e parlato dell'alleanza con la Lega

berlusconi7.jpg

Silvio Berlusconi è intervenuto alla presentazione del nuovo libro di Bruno Vespa. L’occasione, ovviamente, è stata sfruttata dai tanti giornalisti presenti per intervistare l’ex premier sui temi caldi della politica italiana. Primo tra tutti lo strappo con la Lega di Matteo Salvini. Il Leader leghista, infatti, ha chiesto a gran voce agli esponenti di Forza Italia il perché del voto contrario alla Legge Molteni. Una legge che evita gli sconti di pena in caso di reati gravissimi.

Salvini ha annunciato lo stop a ogni incontro con Berlusconi fino a quando non avrà ricevuto una spiegazione credibile per questo voto contrario. L’ex presidente del Milan ha così risposto: “Salvini fa i capricci, ma ha portato il suo partito dal 4 al 14 per cento: sono certo che governeremo insieme”.

Berlusconi ha ipotizzato anche uno scenario post elezioni senza la possibilità di un governo stabile. Innanzitutto ha escluso qualsiasi ipotesi di governo di larghe intese con il PD, “La sinistra è troppo di sinistra” e poi ha aggiunto, “Sarebbe giusto proseguire con questo governo per consentire alle forze politiche di proseguire una campagna elettorale non brevissima, che possa durare almeno tre mesi”.

Successivamente, con un comunicato, ha poi corretto il tiro affermando: “Non è un’indicazione politica, né un auspicio, lo prevede la Costituzione”.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO