Matteo Renzi: "Il PD sarà il primo partito"

L'ex Premier ha spiegato le strategie del PD in vista della campagna elettorale e parlato di Silvio Berlusconi e del Movimento Cinque Stelle

matteo-renzi-jens-stoltenberg-06.jpg

Matteo Renzi ha concesso un’intervista al Corriere della Sera nella quale ha analizzato la situazione del Partito Democratico, la sua personale e parlato della prossima campagna elettorale e delle strategie che intende mettere in atto per vincerla. Renzi ha ammesso senza problemi che il PD è in calo nei sondaggi e, a suo dire, la ragione è che mentre gli altri partiti sono già in campagna elettorale il PD è impegnato a governare il paese e a litigare al suo interno.

Per questo in campagna elettorale verranno schierati tutti i big: “Il miracolo di questi anni è stato reso possibile dal Pd. Che è anche Gentiloni, è anche Minniti, è anche Delrio, è anche Franceschini. E tutti gli altri. Ovvio che allora in campagna elettorale questi ci metteranno la faccia e il cuore nei collegi. Siamo una squadra forte, altro che discorsi: i nostri candidati saranno i più competitivi”.

Per quanto riguarda il suo consenso personale l’ex premier non ha dubbi: “Preferisco perdere qualche punto nei sondaggi e veder salire il grafico del Pil e dei posti di lavoro”. Sul tema della campagna elettorale Renzi non ha paure: “Su lavoro, tasse, burocrazia, sicurezza sociale. C’è un milione di posti di lavoro in più ma non bastano: servono nuovi sgravi. E servono nuovi profili professionali, dalla ricerca all’innovazione tecnologica, dalla bioingegneria alle professioni ambientali su cui stiamo investendo moltissimo. Abbiamo abbassato le tasse a imprese e famiglie: ma restano troppo alte”.

Infine una chiosa su Berlusconi e il centro destra: “Dicono tutto e il contrario di tutto. Sarà una campagna elettorale divertente. Noi a raccontare cosa abbiamo fatto in questi quattro anni. Loro a spiegare cosa non hanno fatto nei vent’anni precedenti”.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 723 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO