Ue: "Speriamo che l'Italia non cambi politica migratoria". Salvini: "Interferenza inaccettabile"

Il leader della Lega risponde al commissario europeo alla Migrazione Dimitris Avramopoulos.

Salvini Ue scontro su politica migratoria

Oltre alla questione del debito pubblico, l'Ue guarda con preoccupazione all'Italia anche per la politica migratoria, nella speranza che il nuovo governo non la cambi. Il commissario europeo alla Migrazione Dimitris Avramopoulos oggi ha lodato il nostro Paese per quanto fatto finora e ha ricordato che è tra gli Stati che hanno un maggiore sostegno da Bruxelles da questo punto di vista.

Le parole di Avramopoulos, però, non sono affatto piaciute al leader della Lega Matteo Salvini, che, invece, punta proprio alla formazione di un governo che cambi il ruolo dell'Italia e il suo atteggiamento nei confronti dei migranti. Il segretario del Carroccio ha così commentato le parole di oggi del commissario Ue alla Migrazione:

"Dall'Europa ennesima inaccettabile interferenza di non eletti. Noi abbiamo accolto e mantenuto anche troppo, ora è il momento della legalità, della sicurezza e dei respingimenti"

Intanto oggi proseguono i lavori della Lega con il MoVimento 5 Stelle per cercare di ultimare il programma di governo dopo la giornata di consultazioni di ieri, che è stata deludente per il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che sperava che i due partiti fossero già in dirittura d'arrivo e che, invece, a quanto pare sono ancora in alto mare su alcune spinose questioni.

Tra gli argomenti caldi sul tavolo tecnico M5S-Lega c'è anche quello dei migranti, oltre alla giustizia, le grandi opere e i vincoli Ue. Su questi ultimi i pentastellati sarebbero più prudenti, mentre la Lega punta a una "riscrittura" delle regole europee.

Il contratto sul programma di governo, secondo quanto dichiarato fino a oggi, dovrebbe essere pronto entro giovedì, anche perché pure la pazienza di Mattarella ha un limite. Nel weekend sarà sottoposto alle votazioni degli elettori di Lega e M5S, poi, eventualmente, comincerà il totopremier e totoministri.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 153 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO