Aquarius, Di Battista: "Il futuro degli africani è in Africa" [VIDEO]

Di Battista Aquarius

Alessandro Di Battista d’accordo con la posizione assunta da Matteo Salvini e in generale dal governo gialloverde. L’ex deputato del Movimento 5 Stelle, che attualmente si trova a San Francisco, ha risposto in un video alla parlamentare Laura Ravetto, esponente di Forza Italia che lo ha accusato dall’Italia di non aver preso una posizione su quanto accaduto attorno alla nave Aquarius.

“Sono d’accordo con Danilo Toninelli - annuncia Di Battista in un video che lo riprende con altri attivisti penta stellati negli USA - . E lo sono anche con Luigi Di Maio. Credo che questa, fermo restando che nessuno non ha salvato le vite in mare, sia l’unica strada per mettere l’Europa di fronte alle sue responsabilità”.

Insomma, secondo l’ex parlamentare “grillino”, la linea dura del governo a guida gialloverde è stata la decisione giusta per smuovere le acque ed evitare che l’Europa continui ad isolare l’Italia, abbandonandola al proprio destino nella gestione dei flussi migratori.

“Ci ho riflettuto per 48 ore - ha proseguito - E questo non è razzismo. Razzista è chi ha bombardato la Libia e ci stava Napolitano quando è successo. Io in Congo ci sono stato e ci ho lavorato. Il futuro degli africani è in Africa. Perché nessuno, in nessuna parte del mondo, deve essere costretto ad andarsene di casa”.

Dichiarazioni che non potevano non aggiungere pepe al dibattito che già infuoca in queste ore. E anche tra gli stessi attivisti e simpatizzanti pentastellati sui social network c’è qualcuno che prende le distanze.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 478 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO