Giuseppe Conte incontrerà Donald Trump il 30 luglio

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte volerà negli Stati Uniti a fine luglio per far visita al Presidente degli Stati Uniti Donald Trump in quello che sarà a tutti gli effetti il secondo incontro tra i due leader dopo il G7 di qualche settimana fa in Canada.

Il faccia a faccia, in programma per il 30 luglio prossimo, era stato confermato in nottata dalla Casa Bianca. Stamattina, invece, è arrivata la nota di Palazzo Chigi, che ci dà qualche dettaglio in più sul motivo di questo vertice:

La visita costituirà l’occasione per riaffermare la solidità e la centralità del legame di amicizia ed alleanza fra l’Italia e gli Stati Uniti, sia sul piano bilaterale che multilaterale. I due Paesi approfondiranno la loro collaborazione, che è essenziale per la sicurezza e la stabilità internazionale nei principali teatri, quali il Mediterraneo, l’Iraq e l’Afghanistan, e intensificheranno la cooperazione ai fini della reciproca crescita economica. Saranno inoltre riconosciuti e valorizzati i profondi vincoli storici e culturali su cui si basano i rapporti bilaterali.

Conte dovrebbe rimanere a Washington solo una manciata di ore. L'incontro con Trump avverrà a porte chiuse e subito dopo il colloquio privato si terrà un vertice che coinvolgerà le delegazioni dei due leader.

Il programma completo della visita di Giuseppe Conte negli Stati Uniti sarà reso noto nelle prossime settimane.

Foto | Palazzo Chigi

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO