Saviano: "Toninelli incompetente, un burattino nelle mani di Salvini"

saviano toninelli

Botta e riposta a distanza tra il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, e lo scrittore Roberto Saviano. Ancora una volta, ad infiammare la polemica è la questione relativa ai migranti con Saviano che di recente aveva puntato ancora una volta il dito contro la politica del governo in merito all’aumento dei morti nel Mediterraneo. Il ministro Toninelli, in un’intervista rilasciata a “Il Fatto Quotidiano”, non le ha mandate a dire al giornalista:

“Temo che Saviano abbia smesso di studiare. Quei due naufragi son accaduti nelle acque della Libia, dove nessuno può intervenire, compresa l’Italia. Saviano dovrebbe tacere, questa è solo speculazione. La prima cosa da fare - continuato il ministro - è dotare la Libia di mezzi per rafforzare i controlli. E infatti il governo italiano ora fornirà 12 nuove motovedette, a cui se ne aggiungeranno altre 17. E questo renderà molto più difficile partire verso l’Italia”.

Con un post su Facebook, Saviano ha replicato con parole altrettanto forti nei confronti del ministro pentastellato, accusandolo di essere incompetente, di distorcere la realtà dei fatti e infine di rappresentare ormai un burattino nelle mani del vicepremier Matteo Salvini:

“Danilo Toninelli su Il Fatto Quotidiano mi invita a tacere. Inutile far presente a questa caricatura di ministro da chi solitamente arrivano certi inviti e cosa significano. Eppure - prosegue il giornalista e scrittore - il servizio peggiore Toninelli lo fa agli italiani che hanno votato il M5S e non si aspettavano di diventare la stampella di Salvini, e non si aspettavano da questo loro ministro tanta incompetenza e una tale distorsione della realtà. Questa politica degenerata sta alimentando un clima letale, sta costruendo disperazione e sta armando disperati contro altri disperati. Non tacerò, Ministro, e qui elenco tutte le bugie che dice”.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 500 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO