PD Sardegna, rissa sfiorata all'assemblea per l'elezione del segretario regionale

Renato Soru ha provato a difendere la presente dell'assemblea Laura Pulga.

Laura Pulga - Rissa PD Sardegna - Renato Soru - Silvio Lai

Se quello che è successo all'assemblea nazionale con i fischi all'indirizzo di Matteo Renzi, già sembrava il segno di una profonda divisione esistente all'interno del partito, quello è che accaduto a livello locale in Sardegna è ancora peggio. All'assemblea ad Abbasanta (Oristano) per l'elezione del nuovo segretario regionale del PD si è sfiorata una vera e propria rissa a causa degli scontri tra correnti interne.

Lo scontro ha raggiunto livelli quasi "fisici" quando la presidente dell'assemblea Laura Pulga ha dichiarato sciolta la riunione per mancanza del numero legale, dopo circa un'ora di attesa. Secondo alcuni ex deputati e senatori Siro Marrocu e Silvio Lai, era troppo presto e bisognava aspettare ancora un po' perché era stata manifestata l'intenzione di partecipare all'assemblea dal numero necessario di persone (81) per procedere all'elezione.

Il vice presidente dell'assemblea Dino Pusceddu a quel punto ha chiesto di votare per una seconda verifica, poiché la presidente era quasi fuggita con i fogli di firma. I popolari riformisti di Antonello Cabras e Paolo Fadda, gli ex Ds e i renziano hanno contato la presenza degli 81 necessari per procedere, mentre la presidente era ormai andata via con i rappresentati della corrente che fa capo a Renato Soru.

Proprio il fondatore di Tiscali è arrivato quasi allo scontro fisico per difendere la presidente Pulga da alcuni esponenti delle correnti avversarie. Alla fine è stato votato un nuovo ordine del giorno che ha aggiornato l'assemblea a venerdì prossimo, 13 luglio, e le candidature dovranno essere presentate entro le ore 20 di giovedì 12, ma c'è il serio rischio di un commissariamento romano fino alle primarie.

Intanto Renato Soru ha detto che quando scadrà il suo mandato da parlamentare europeo rifletterà sul fatto di continuare a fare politica in un partito "così disperato".

Foto © Laura Pulga - Facebook Pd Sardegna

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO