Archiviata l'inchiesta per usura bancaria che coinvolgeva il ministro Savona

<> at Palazzo del Quirinale on June 1, 2018 in Rome, Italy. Law professor Giuseppe Conte has been chosen as Italy's new prime minister by the leader of the 5-Star Movement, Luigi Di Maio, and League leader Matteo Salvini.

È stata archiviata l'inchiesta per usura bancaria che coinvolgeva Paolo Savona, attuale ministro per le politiche europee, e una sessantina di manager e dirigenti di istituti di credito (MPS, Bnl, Unicredit, Popolare di Bari), Bankitalia e Ministero del Tesoro. Per il Tribunale di Trani la notizia di reato, tassi e interessi usurari sui finanziamenti concessi dal 2005 al 2012 secondo i pm, è infondata.

Il Ministro Savona indagato per usura bancaria

20 luglio 2018 - Il Ministro Paolo Savona è indagato a Campobasso per usura bancaria, cioè l'applicazione di interessi oltre la soglia consentita dalla legge. L'indagine è coordinata dalla Pm Rossana Venditti e vede coinvolte altre 22 persone. Il nome di Savona è presente nell'atto della Procura della Repubblica di Campobasso con il quale è stata richiesta la proroga del termine delle indagini preliminari. L'inchiesta è relativa alla realizzazione di parchi eolici in Molise, Puglia e Campania; i fatti risalgono a quando Savona era ai vertici di Unicredit.

Anche gli altri 22 indagati sono tutti manager e banchieri che dal 2005 al 2013 ricoprivano ruoli apicali in Unicredit o ex Banca di Roma. Nella inchiesta della Procura ci sono infatti molti nomi noti: Alessandro Profumo, oggi AD di Leonardo-Finmeccanica); Fabio Gallia, AD e Dg della Cassa Depositi e Prestiti; Aristide Canosani, ex Presidente di Unicredit; Franco Bellei, ex Ad della Cassa di Risparmio di Modena; Cesare Farsetti, membro del Cda della Banca agricola e commerciale; Luca Majocchi, ex Unicredit; Roberto Nicastro, banchiere; Edoardo Massaglia; Paolo Fiorentino; Alessandro Cataldo; Giovanni Chelo; Dieter Rampl; Giuseppe Vita; Federico Ghizzoni; Francesco Antonio Ricci; Antonio Ciarallo; Adolfo Toti; Giuseppe D'Onofrio; Nicolangelo Testa; Rosario Spatafora.

La indagini partirono dopo una denuncia presentata nel giugno del 2017 dalla società Engineering srl, che realizza appunto parchi eolici. L'avvocato Luigi Iosa, che ha curato la denuncia, ha definito "un atto dovuto" l'inchiesta su chi rivestiva ruoli apicali in quel periodo: "Anche se la pm chiede un supplemento di indagini per accertare la responsabilità apicale, è la Cassazione penale ad aver imposto in questi casi, per il ruolo di garanzia e di controllo che la legge attribuisce loro, l’estensione dell’eventuale responsabilità penale ai vertici della Banca".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO