Salvini: "Autostrade taccia, il titolo cade in borsa perché cadono i ponti"

Il vicepremier, ieri alla Versiliana, è tornato a parlare della tragedia di Genova

salvini autostrade

Matteo Salvini non ha intenzione di fare alcuno sconto ad Autostrade. All’indomani della conferenza stampa tenuta dall’ad Giovanni Castellucci, il vicepremier nonché ministro dell’Interno, lancia strali nei confronti della società che gestiva anche il ponte crollato a Genova il 14 agosto scorso: "Autostrade deve tacere, deve vergognarsi, deve aprire il portafoglio e risarcire tutti". Nei giorni scorsi, tra l’altro, la polemica si è spostata dai 43 morti e oltre 600 sfollati, anche alla borsa con botta e risposta da opposte fazioni politiche per il crollo del titolo di Atlantia: "Noi - ha aggiunto Salvini - andiamo avanti con la revoca delle concessioni perché 43 morti meritano giustizia. Il titolo di Autostrade non cade per le nostre dichiarazioni ma perché cadono i ponti".

Salvini vs Frankie hi-nrg mc

Presenziando ai funerali di Stato tenutisi ieri a Genova, Matteo Salvini è stato ieri accolto da applausi ed ha concesso anche dei selfie ad alcuni cittadini. Le foto hanno rapidamente fatto il giro sui social network: tra i primi a condividere uno degli scatti del vicepremier è stato il rapper Francesco Di Gesù, meglio noto come Frankie hi-nrg mc: “I selfie, ai funerali di Stato. I selfie”, la didascalia con la quale l’artista ha accompagnato la foto del selfie di Salvini.


La replica del ministro non si è fatta attendere e parlando sabato sera da Marina di Pietrasanta, nell’ambito del Caffè della Versiliana, il leader della Lega ha dichiarato: “C’è un rapper cretino - ha sottolineato senza peli sulla lingua - che fa polemica perché dice che con alcune persone ho fatto una foto quando oggi ero a Genova. Questa è l’estate in cui l’opposizione la fanno i rapper ed i cantanti. Sono orgoglioso di tutti gli abbracci che ho ricevuto anche oggi a Genova e a questi poveretti non rispondo neanche”.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO