Papa Francesco prega per la tragedia di Genova: vicinanza alle vittime e alle loro famiglie

Francesco all'Angelus nel giorno della solennità dell'Assunta: "Ottenga la nostra Madre celeste per tutti conforto, coraggio e serenità"

papa francesco prega per genova

Papa Francesco ha pregato oggi per la tragedia di Genova, il crollo del ponte Morandi con almeno 39 morti, centinaia di feriti e sfollati, chiedendo alla Madonna di dare "conforto, coraggio e serenità" a "quanti sono provati dalla tragedia avvenuta ieri (...) che ha provocato vittime e smarrimento nella popolazione. Mentre affido alla misericordia di Dio le persone che hanno perso la vita esprimo la mia spirituale vicinanza ai loro familiari, ai feriti, agli sfollati e a tutti coloro che soffrono a causa di questo drammatico evento. Vi invito ad unirvi a me nella preghiera, per le vittime e per i loro cari, recitiamo insieme l'Ave Maria".

Nell'Angelus di oggi, in occasione della solennità della Madonna Assunta, il Papa ha ricordato che "a Maria Consolatrice degli afflitti, che contempliamo oggi nella gloria del Paradiso, vorrei affidare le angosce e i tormenti di coloro che, in tante parti del mondo, soffrono nel corpo e nello spirito. Ottenga la nostra Madre celeste per tutti conforto, coraggio e serenità". Il Pontefice ha voluto rivolgere un pensiero speciale "in particolare a quanti sono provati dalla tragedia avvenuta ieri a Genova, che ha provocato vittime e smarrimento nella popolazione". 

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO