Toninelli, selfie al mare con la moglie: FI chiede le dimissioni del ministro

toninelli selfie dimissioni

Il ministro Danilo Toninelli finisce di nuovo nella bufera. Solo pochi giorni fa il titolare delle Infrastrutture e dei Trasporti era stato accusato dalle opposizioni di diffondere fake news tramite social network. Ora, è sempre un post social a tenere sulla graticola l’esponente pentastellato: un selfie scattato al mare con la moglie gli ha fatto guadagnare una buona quantità di insulti e anche una richiesta di dimissioni da parte di Forza Italia. "Qualche giorno di mare con la famiglia con l'occhio sempre vigile su ciò che accade in Italia - scrive il ministro Toninelli a corredo dello scatto - . Ma tutti gli eroi della #guardiacostiera, dai vertici fino all'ultimo dei suoi uomini, come vedete, sono sempre con me. Anzi, li tengo sempre in... testa".

Un post che il ministro aveva pubblicato probabilmente con l’intento di far capire ai suoi followers e non di essere al lavoro anche in vacanza, ma ha sostanzialmente ottenuto l’effetto contrario. Tantissime le critiche (ma non sono mancati nemmeno insulti e minacce dei “soliti” haters), ma anche una richiesta di dimissioni da parte di FI: "Forza Italia aveva chiesto che il ministro venisse già questa settimana in Parlamento per riferire sul disastro del ponte Morandi – accusa il giornalista e politico Giorgio Mulè - , ma Toninelli aveva fatto sapere di aver bisogno di tempo per raccogliere più informazioni e ha fissato al 27 agosto. Forse, vista la scenografia della foto su Instagram, il tempo gli occorreva per raccogliere conchiglie".

Toninelli: l'attacco di Renzi

Non poteva mancare nemmeno il commento di Matteo Renzi, sempre molto attento a tutto ciò che accade attorno al governo gialloverde e pronto a cogliere la palla al balzo per far partire i suoi strali: "C'è una nave italiana con persone in difficoltà bloccata da uno scontro tra ministeri. C'è un ponte crollato e Genova divisa in due. C'è l'opposizione che chiede di riunire subito il Parlamento. E questo - conclude l’esponente del Partito Democratico - dà la colpa agli altri, saluta tutti e va al mare? Non è una #favoletta".


  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO