Renzi contro la nuova legge sui vaccini: "Vincono i cialtroni"

L'ex premier su Twitter dopo l'approvazione del Milleproroghe

renzi vaccini cialtroni

Matteo Renzi all’attacco del governo su Twitter. L’ex presidente del consiglio, ha commentato l’ostruzionismo del Partito Democratico durante l’approvazione alla Camera dei Deputati del decreto Milleproroghe, al cui interno viene anche modificata la normativa relativa ai vaccini. "A chi dice 'manca l'opposizione' - “cinguetta” l’ex segretario dem - chiedo di guardare le immagini di Montecitorio stanotte. I nostri deputati, da soli, in aula, a lottare contro la legge vergognosa sui vaccini. Grazie ragazzi! Oggi vincono i cialtroni ma la scienza tornerà presto a prevalere sull'ignoranza".


Renzi litiga con un hater su Facebook

Poche ore prima, durante una della sue dirette Facebook, Renzi era stato protagonista di un botta e risposta contro un hater. Mentre l’ex premier parla, qualcuno gli chiede che fine abbiano fatto i soldi dei terremotati, dandogli senza mezzi termini del “ladro”. Durissima la replica del politico fiorentino, che ha sostanzialmente preannunciato querela: "Caro M.D., trovati un buon avvocato. Se non sei un troll e se sei evidentemente una persona bisognosa d’aiuto, perché chi scrive falsità su Facebook ha bisogno di aiuto, ecco noi ti aiutiamo con una bella azione di risarcimento danni per la falsità che hai detto. Spero che avrai tempo per recuperare visto la frase profondamente ingiusta che hai pronunciato".

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 303 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO