Taglio dei vitalizi: Casellati vince contro il Senato e ottiene gli arretrati del suo

La presidente del Senato vince la causa contro Palazzo Madama

Casellati vitalizi

Paradosso al Senato: mentre Maria Elisabetta Alberti Casellati dà il via libera ai tagli dei vitalizi, vince la causa contro Palazzo Madama e ottiene gli arretrati del suo. Oggi, mercoledì 3 ottobre, la seconda carica dello Stato presenterà in Consiglio di presidenza del Senato la delibera per tagliare le pensioni degli eletti, ma intanto non ha trascurato una vicenda a lei assai cara, ossia quella relativa agli arretrati del proprio vitalizio. Per fare ciò, Casellati ha fatto scendere in campo anche gli organi interni di controllo amministrativo.

La questione riguarda i contributi maturati dalla presidente di Palazzo Madama quando è stata eletta al Consiglio Superiore della Magistratura come membro laico. Senatrice di Forza Italia quasi ininterrottamente dal 1994, Casellati ha posto la propria questione personale davanti agli organi interni del Senato che si occupano di giustizia amministrativa: il Consiglio di presidenza e il Consiglio di Garanzia. In sostanza, Palazzo Madama non era disposto a riconoscerle il trattamento pensionistico durante il periodo passato al Csm. Stando a quanto riferisce Il Fatto Quotidiano, in primo grado la Casellati ha avuto torno, ma circa 10 giorni fa, in secondo grado, il Senato si è dovuto arrendere. Secondo il Consiglio di garanzia, infatti, alla presidente spetta il pagamento del vitalizio anche relativo agli anni in cui era a Palazzo dei Marescialli.

Quel periodo, dunque, si va a sommare ai 22 anni e mezzo trascorsi al Senato e, al netto dei tagli, la Casellati andrà a percepire un assegno ben più corposo quando non sarà più eletta. Non è possibile ancora leggere la sentenza, ma pare che alla decisione si sia giunti sulla base del presupposto che anche per i senatori ci sarebbe una sorta di “aspettativa” - ossia quel periodo concesso nel privato a chiunque occupi una carica pubblica senza doversi dimettere - e che non va ad intaccare dunque i diritti pensionistici acquisiti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO