Maggioranza va sotto su Ischia, Renzi: "Bocciata la schifezza del condono"

Di Maio su condono ischia governo sotto

Sul condono a Ischia passa un emendamento di una senatrice di Forza Italia e la maggioranza va sotto nella competente commissione del Senato. L’emendamento in questione, che sarebbe stato votato in modo decisivo anche da alcuni dissidenti del M5s, vuole abrogare la parte del provvedimento, inserito nel decreto Genova, secondo cui alle domande di condono si devono applicare le norme del 1985.

La proposta di modifica è stata presentata della senatrice forzista Urania Papatheu. Dalle opposizioni, il Pd esulta con il capogruppo a Palazzo Madama Andrea Marcucci che parla di governo bocciato sulla "schifezza" del condono. Ora nel M5s si aprirà la resa dei conti contro i dissidenti? Non è un segreto che sulla bontà del provvedimento su Ischia ci ha messo la faccia direttamente il capo politico del MoVimento, il vicepremier Luigi Di Maio.

L’emendamento 25.12 su Ischia

L’approvazione dell’emendamento 25.12, oggi in Commissione lavoro pubblici del Senato, va a modificare l’articolo 25 del decreto Genova, che disciplina il condono a Ischia, sopprimendo la parte che prevede che alle istanze di sanatoria vengano applicate le norme della legge 47 del 28 febbraio 1985.

Patuanelli: "Correggeremo in aula la stortura"

Stefano Patuanelli, capogruppo M5s in Senato, fa nomi e cognomi ma prova a smorzare sul nascere le polemiche: "Quello che è successo in Commissione Lavori Pubblici non riguarda né il governo né la maggioranza, che è e resta solida. Riguarda solo due persone che hanno tradito l'impegno preso con i cittadini, Gregorio De Falco e Paola Nugnes. I lavori in commissione vanno avanti e in Aula correggeremo questa spiacevole stortura".

Renzi, grazie ai senatori dissidenti del M5s

Matteo Renzi ringrazia i colleghi senatori dissidenti dei Cinque Stelle: "Oggi in commissione il governo è stato battuto sul condono edilizio. Voglio dire pubblicamente grazie ai senatori M5S che hanno avuto il coraggio di votare contro questa schifezza".

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO