Lavoro nero, Le Iene accusano il padre di Luigi Di Maio - VIDEO

Il vicepremier e Ministro del Lavoro Luigi Di Maio sta portando avanti da tempo una lotta contro il lavoro nero, ma la sua battaglia rischia di venir offuscata da un'accusa lanciata da un suo concittadino di Pomigliano d’Arco, alle porte di Napoli, che sostiene di aver lavorato in nero per la ditta del padre di Di Maio, l'impresa di costruzioni Ardima srl.

A raccogliere la testimonianza di Salvatore Pizzo è la trasmissione televisiva Le Iene, che manderà in onda il servizio integrale nella puntata del 25 novembre. Pizzo ha raccontato a Filippo Roma di aver lavorato in nero per la Ardima srl, ora di proprietà al 50% di Luigi Di Maio e della sorella Rosalba Di Maio, e di essere rimasto senza lavoro dopo un infortunio sul lavoro.

In quell'occasione, lo ha raccontato Pizzo, sposato e padre di tre figli, Antonio Di Maio, gli disse di non dire che l'incidente era accaduto mentre lavorava per lui: "Salvatore era in nero e il padre di Di Maio avrebbe passato così molti guai".

Di Maio ribadisce in campagna elettorale che viene da una famiglia onesta. Lo venisse a dire in faccia me che tutta questa onestà sulla mia pelle non l’ho notata.

In apertura il video integrale del servizio di Filippo Roma.

Le Iene - Lavoro Nero - Luigi Di Maio

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO