Kiev, proteste davanti all'ambasciata Russa - FOTO

Notte di proteste davanti all'ambasciata russa a Kiev, dove decine di persone si sono radunate dopo l'incidente di ieri nelle acque della penisola della Crimea. Un'auto è stata data alle fiamme, ma nessuno sarebbe rimasto ferito.

La tensione tra Russia e Ucraina è ormai alle stelle con ciascuno dei due Paesi che attribuisce all'altro la responsabilità dell'accaduto, mentre il Parlamento di Kiev è pronto a dichiarare la legge marziale nel tentativo di fermare possibili nuovi scontri e bloccare la tensione.

Oggi il Consiglio di Sicurezza dell'ONU si riunirà in emergenza per capire come muoversi e valutare possibili azioni per quella che è la peggiore crisi tra Ucraina e Russia dal 2014, quando la Crimea fu annessa alla Russia nonostante il no dell'Ucraina.

In questi anni le forze ucraine si sono scontrate più volte con i separatisti vicini alla Russia, ma uno scontro diretto tra i due eserciti non avveniva da tempo. Ieri, invece, le forze speciali della Russia hanno aperto il fuoco contro le navi ucraine e ferito sei membri dell'equipaggio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO