Istat: la disoccupazione ad ottobre sale al 10,6%

Rivisti anche i dati di settembre

disoccupazione istat ottobre 2018

Secondo gli ultimi dati forniti dall’Istat, la disoccupazione è salita ad ottobre toccando quota 10,6%, in aumento dello 0,3% rispetto a settembre, ma in calo dello 0,2% rispetto al mese di ottobre dell’anno scorso. L’Istituto di statistica ha anche rivisto al rialzo i numeri relativi a settembre, quando la disoccupazione è arrivata al 10,3%. Ad ottobre, i disoccupati erano 2.746.000 con un aumento di 64.000 unità rispetto al mese precedente, in calo di 118.000 unità rispetto ad ottobre 2017.

Nel trimestre agosto-ottobre, la disoccupazione è diminuita dello 0,2% rispetto al trimestre precedente (maggio-luglio). Gli occupati ad ottobre sono rimasti praticamente stabili rispetto a settembre (+9.000), mentre rispetto ad ottobre dell’anno scorso sono cresciuti di 159.000 unità. In sostanza, l’occupazione è in calo nel trimestre agosto-ottobre rispetto a quello precedente (-40.000 unità). Il dato sostanzialmente stabile degli occupati a settembre deriva dal fatto che i dipendenti permanenti sono aumentati di 37.000unità, mentre i lavoratori a termine sono calati di 13.000 unità e quelli indipendenti di 16.000 unità.

Quanto al tasso di disoccupazione giovanile, il dato relativo ad ottobre è 32,5% con un aumento dello 0,1% rispetto a settembre, il cui dato è stato rivisto dal 31,6% al 32,4%. Il dato è invece in calo rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, -1,6%. Il tasso di occupazione dei giovani di età compresa tra i 15 e i 24 anni è del 17,6%, in aumento dello 0,1% rispetto a settembre e dello 0,3% su base annua.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO