È morto George Bush senior: aveva 94 anni

Ad aprile è morta la moglie Barbara, compagna di vita per 73 anni.

George Bush senior è morto

George H.W. Bush, il 41° Presidente degli Stati Uniti, è morto all’età di 94 anni. Secondo quanto riferito dal portavoce della famiglia Bush, Jim McGrath, si è spento ieri sera poco dopo le 10 (quindi durante le notte italiana). Da anni era affetto dal morbo di Parkinson e si muoveva con una sedia a rotelle. Lo scorso aprile aveva perso la moglie Barbara, morta a 93 anni, dopo 73 anni di matrimonio.

Bush senior è stato alla Casa Bianca dal 1989 al 1993, fu molto popolare durante la Guerra del Golfo del 1991, ma fu poi battuto da Bill Clinton e non fu dunque eletto per un secondo mandato nel 1993.

L’attuale Presidente Donald Trump, verso il quale Bush non aveva di certo usato parole di elogio (tra l’altro il tycoon ha sconfitto suo figlio Jeb alle primarie repubblicane nel 2016), ha espresso il suo cordoglio in una dichiarazione congiunta con sua moglie Melania.

“Bush ha ispirato generazioni di americani” ha scritto Trump, che ha aggiunto: “Con giudizio, buonsenso e impassibile leadership ha guidato il nostro Paese e il mondo verso una pacifica e vittoriosa fine della Guerra Fredda” e ha concluso scrivendo che “il suo esempio continuerà a ispirare gli americani a perseguire le cause più giuste”.

Anche Barack Obama ha scritto una nota in un tweet: “L’aLAermica ha perso un patriota e un umile servitore quale George Herbert Walker Bush. Mentre i nostri cuori sono appesantiti oggi, sono anche pieni di gratitudine. I nostri pensieri sono con l’intera famiglia Bush stanotte e tutti quelli che sono stai ispirati dall’esempio di George e Barbara”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO