Il marito di Cécile Kyenge (PD) si candida alle comunali con la Lega. Lei replica: "Divorzio imminente"

kyenge marito lega

È tutto vero: il marito dell’ex ministro Cécile Kyenge (Partito Democratico) si candida alle elezioni comunali con la Lega. Domenico Grispino ha infatti deciso di scendere in campo con il partito dal quale in passato sono arrivati degli attacchi durissimi alla moglie. Nel 2013, il senatore Roberto Calderoli aveva infatti paragonato la ministra Kyenge ad un orango, mentre l’europarlamentare Mario Borghezio aveva accusato la donna di voler "portare le sue tradizioni tribali in Italia". In entrambi i casi, la famiglia della Kyenge fu risarcita dai tribunali, ma evidentemente la cosa non ha lasciato strascichi nei confronti del partito di Matteo Salvini.

Marito Kyenge: "Aiutiamo i migranti a casa loro"

Anzi, il Carroccio è secondo il marito dell’ex ministra e attuale eurodeputata un partito che "sta facendo cose giuste". È per questo motivo che, come confermato a "La Zanzara" su Radio 24, Grispino scenderà in campo alle comunali di Castelfranco Emilia con la lista della Lega: "Sono persone perbene e metto a disposizione quello che so, le mie competenze. Sono a favore dello slogan 'aiutiamoli a casa loro' - aggiunge - e bisogna creare dei punti strategici in Africa di attrazione delle persone. Ma mica con cattiveria. Salvini non è disumano, penso che sia una macchina da guerra per avere consensi".

Grispino: "Ognuno pensa per sé"

Il marito dell’eurodeputata dem conferma di aver anche firmato ai banchetti delle Lega presenti nella piazza del proprio comune e sul caso Diciotti ha le idee chiare: "Ho firmato no, finirà nel nulla, se uno prende una linea poi non può cambiare, è evidente che Salvini lo fa per svegliare l’Europa. Sta facendo bene". Ovviamente, questa candidatura potrebbe creare qualche imbarazzo alla moglie iscritta al Partito Democratico, ma il signor Grispino non se ne cura affatto: "Io penso per me, ognuno pensa per sé, con mia moglie non parlo mai di queste cose", conclude.

Kyenge: "Divorzio imminente"

Non poteva essere altrimenti e infatti l'ex ministro Cécile Kyenge ha voluto specificare con un lungo post su Facebook che quello che la stampa sta definendo suo marito, Domenico Grispino, sarà presto il suo ex marito. L'eurodeputata ha spiegato di aver chiesto il divorzio ormai qualche mese fa e che presto si terrà l'udienza che sancirà così la fine del suo matrimonio con Grispino:

Non c’è nessuna novità, salvo il fatto che si stia finalmente avvicinando la data dell’udienza davanti al giudice per la fine del nostro matrimonio; udienza da me richiesta ormai mesi addietro. Ho così cercato da tempo di mettere un punto finale all’episodica ed indecorosa esibizione delle questioni familiari, e posso capire le fibrillazioni della vigilia dell’udienza stessa.
Le questioni politiche che mi vedono impegnata da anni, e nelle quali intende legittimamente impegnarsi pure mio marito, devono essere tenute al di fuori della cerchia familiare. Questo succede in tutte le famiglie che si impegnano nella cosa pubblica con etica e rispetto. Lo pretendo in primis per il rispetto delle nostre figlie e dei nostri rispettivi cari.

Care amiche, cari amici

sento il dovere di rispondere alle tante persone che in queste ore chiedono informazioni...

Posted by Cécile Kyenge Kashetu on Tuesday, February 5, 2019

Cécile Kyenge

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO