Commissione UE: verso taglio stime Pil Italia a 0,2%

ue pil italia

La Commissione Europea sta per rivedere le stime di crescita dell’Italia per il 2019. È quanto riferisce l’Ansa, secondo cui la previsione del Pil subirà un drastico taglio: l’ultima dell’UE, risalente a novembre, era dell’1,2%, mentre la stima inserita dal governo Conte in manovra era dell’1%. Ebbene, nelle previsioni economiche invernali, che la Commissione UE pubblicherà domani, il Pil dell’Italia per il 2019 dovrebbe essere rivisto a 0,2%. Il dato, fanno sapere fonti di Bruxelles, tiene anche in considerazione gli effetti della “manovra del popolo” varata a dicembre. In sostanza, secondo l’UE le stime fatte dal governo in base alle misure da loro varate, sarebbero sbagliate. E non di poco.


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO