Video - Pansa: "Governo terrorista". E invoca un Esecutivo di "tecnici sostenuti dai militari"

"Siamo sull'orlo di un baratro e prima o poi si aprirà"

"Il Governo gialloverde non è un banale governo di centrodestra, ma un governo di terroristi. Un governo terrorista che vuole sfasciare tutto, fare piazza pulita dell’Italia e della sua democrazia. Noi siamo sull’orlo di un baratro". Questa l'opinione espressa ieri sera da Giampaolo Pansa a Piazza Pulita su La 7.

Per Pansa, giornalista e scrittore ottuagenario, con questo Governo l'Italia ha toccato il punto più basso della propria storia e, per questo, spera in una svolta immediata: "Ho visto di tutto nella mia vita, ma mai una situazione di questo genere. È una situazione senza via d’uscita, o meglio ne ha una sola: che questo governo se ne torni a casa e non se ne faccia nessun altro dello stesso livello. Non ci sono morti? No, arriveranno, perché una situazione di questo tipo non la regge nessuno".

Per arrivare ad una svolta, Pansa immagina anche una sorta di golpe: "L’unica alternativa è quella di un governo di tecnici, come Mario Monti, sostenuto dai militari. Non è un golpe, perché non saranno i militari a governare, ma i tecnici"

Salvini non piace a Pansa, ma chi lo preoccupa particolarmente sono i 5 Stelle: "Salvini, tutto sommato, è persino meglio di personaggi come Di Battista e Di Maio. Sono due incompetenti, due ignoranti, non sanno un cazzo di che cosa ha bisogno questo Paese, non gliene frega nulla di questo Paese. Il loro è un governo di terroristi. Un paragone che possiamo fare è quello con il fascismo e la marcia su Roma. Di Maio e questo gorilla di Di Battista hanno fatto la loro marcia su Roma".

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO