Gilet Gialli, quattordicesimo sabato di proteste in Francia. Scontri e lacrimogeni - FOTO

Ancora un sabato di proteste in Francia, il quattordicesimo consecutivo in cui i gilet gialli sono scesi in piazza numerosi per sfilare per le strade di Parigi e di altre città del Paese. Nella Capitale si sono registrati diversi momenti di tensione nella zona della Spianata degli Invalidi, dove migliaia di persone si è radunata dopo aver sfilato sugli Champs-Elysées.

Lì, vista la tensione sempre crescente a causa all'assembramento in crescita - secondo il Ministro dell'Interno la manifestazione è partita a Parigi con circa 3mila persone, poi diventate quasi 4mila una volta raggiunta la Spianata degli Invalidi - le forze dell'ordine hanno deciso di evacuare la zona, provocando quindi la reazione dei manifestanti che hanno risposto a quell'invito ad andarsene lanciando bottiglie, sampietrini e petardi contro gli agenti, che hanno risposto con i lacrimogeni.

A Parigi nessuno sarebbe rimasto ferito, mentre a Rouen un automobilista bloccato nel traffico a causa dei manifestanti ne ha travolti tre, ferendoli in modo non preoccupante. In tutta la Francia, sempre secondo il Ministero dell'Interno, sarebbero scese in strada almeno 12mila persone, nettamente in calo rispetto alla settimana precedente.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO