Tav, Toninelli promette: "Il governo deciderà entro la prossima settimana"

"Se partissero i bandi di Telt per la Torino-Lione non mi preoccuperei".

Danilo Toninelli Tav

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli oggi è tornato a parlare del Tav Torino-Lione e in particolare dei bandi per la realizzazione del tunnel di base e ha detto:

"Se partissero i bandi di Telt per la Torino-Lione non mi preoccuperei perché sarebbe solo una ricognizione di mercato, aperta per sei mesi, sempre revocabile"

Secondo la legge francese, infatti, anche se viene avviata una gara e invitate delle aziende interessate, non significa che automaticamente scatta l'obbligo di far partire i lavori. Ma Toninelli ha anche spiegato che, ormai, è questione di giorni:

"Il governo prenderà una decisione entro la prossima settimana, questo è certo. Nei prossimi giorni, prossime ore, facciamo un incontro con Conte e i due vicepremier e chiariremo tutto e, nonostante punto di partenza distanti troveremo una soluzione"

Poi ha aggiunto, ribadendo la sua contrarietà all'opera, che:

"Se, come auspico, il governo arriverà a una decisione definitiva sulla Tav, non ci sarà bisogno di pubblicare i bandi"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO