Grillo: "Razzismo falso problema, ci sono milioni di italiani poveri"

grillo razzismo

Beppe Grillo si traveste da Matteo Salvini per Carnevale e tramite un post pubblicato ieri sera sul suo blog personale, il comico genovese cofondatore del Movimento 5 Stelle, critica la manifestazione contro il razzismo andata in scena ieri a Milano. "250.000 persone hanno manifestato contro il razzismo, un razzismo esclusivamente mediatico […] – sostiene Grillo - terreno di coltura ideale per i frou frou piddini e berlusconiani: cabaret invece che lotta". Citando un verso dei Sonetti di Shakespeare, il padre carismatico di uno dei due partiti di maggioranza conclude così il suo intervento: "Persi nelle nebbie delle primarie si ritrovano nel 'vuoto nulla impannocchiato in fronzoli'".

Non prima, però, di aver accusato l’opposizione di evitare i reali problemi degli italiani per attaccare chi sta attualmente governando cavalcando l’onda della questione dei migranti e del razzismo. "Chiunque abbia un minimo di buon senso - insiste Beppe Grillo - non vede alcun razzismo ma soltanto un crescente egoismo sociale. Ma allora cosa sta succedendo? Sembra che il paese non voglia confrontarsi con i suoi 'veri fantasmi'. Se fosse una manifestazione contro l'egoismo, contro il mors tua vita mea, ne sarei felice. Ancora di più, se fosse una manifestazione contro la mafiosità, i favori e le caste... Ma stiamo soltanto sognando".

Grillo: "Cacciare i mafiosi dalla politica"

E qui il garante del movimento si traveste da Salvini (ma anche un po’ da Di Maio) per attaccare a destra e a manca sulle questioni attualmente più spinose: "Il paese sceglie falsi problemi: piuttosto che decidere di sostenere i suoi milioni di poveri - sottolinea - preferisce disquisire di miliardi per bucare una montagna ed altre questioni che non esistono. Piuttosto che cacciare i mafiosi della politica offre a quella stessa vecchia politica alibi per rifarsi l'ennesimo lifting", aggiunge quasi a voler criticare anche l’operato dei suoi che non sono ancora riusciti a far fuori definitivamente i Renzi e Berulsconi di turno.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO