Enrico Letta: "Vedo a breve elezioni anticipate. Gli equilibri Lega-M5S stanno cambiando"

L'ex Premier è tornato sul tema elezioni durante la presentazione del suo libro.

Secondo Enrico Letta si ritorna presto a votare

Anche oggi Enrico Letta ha ribadito quella che è la sua sensazione già da un po', ossia che molto presto in Italia si tornerà a votare per le politiche, perché l'equilibrio tra i due partiti di governo, Lega e MoVimento 5 Stelle, non sembra destinato a durare. L'ex Premier è spesso davanti al pubblico nell'ultimo periodo per la presentazione del suo libro "Ho imparato", che sta avendo molto successo, tanto da essere nelle classiche secondo solo a Matteo Renzi e al suo "Un'altra strada". Oggi, a margine della presentazione che ha tenuto al Collegio Carlo Alberto di Torino, Letta ha detto:

"Vedo a breve elezioni anticipate, in Italia stanno cambiando gli equilibri tra i partiti di governo, la Lega e il Movimento 5 stelle, e il Pd sta costruendo l'opposizione"

E ha espresso un parere positivo nei confronti del nuovo segretario del PD, Nicola Zingaretti:

"Bene fa Zingaretti a non essere disponibile a trasformismi dentro il Parlamento. Se si creano la condizioni perché si vada al voto, si prenda questa strada. Il sorriso di Zingaretti mi sembra contagioso, sta ricreando un sentimento di fiducia intorno al partito"

Anche nei giorni scorsi, durante un'ospitata tv a La7, Letta aveva detto che secondo lui "dopo le Europee ci sarà un cambiamento di scenario politico" e che se ci sarà crisi di governo si tornerà subito a votare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO