Non solo Ramy: sì a cittadinanza anche per Adam, l’altro eroe del bus

"Per atti di bravura o coraggio le leggi si possono superare" così il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha annunciato ieri a sorpresa il suo via libera alla concessione della cittadinanza italiana a Ramy, il 13enne-eroe del bus dirottato il 20 marzo nel milanese che appresa la notizia ha detto: "Sono contentissimo".

Il ragazzino, che con il suo cellulare ha lanciato l’allarme dal pullman, ha voluto ringraziare pubblicamente Salvini e l’altro vicepremier Luigi Di Maio, il quale ha detto di aver convinto il titolare del Viminale a dare la cittadinanza a Ramy.

Ma l’iter per il conferimento della cittadinanza sarà avviato anche per Adam, il compagno di scuola di Ramy che era sul bus dirottato da Ousseynou Sy e che ha dato anche lui indicazioni utili ai carabinieri che poi intervenendo hanno evitato quella che poteva essere una una strage (51 gli studenti a bordo, più gli accompagnatori).

Nei giorni scorsi la madre di Adam aveva detto che anche il figlio aveva avuto il coraggio di nascondere il telefonino al dirottatore del bus per poi prenderlo al momento giusto, dando l’esatta pozione del pullman, quindi anche lui come Ramy meritava la cittadinanza. Nella serata di ieri è trapelato che la richiesta sarebbe stata esaudita.

Ieri sera Ramy e Adam (nella foto in alto con il presidente Figc Gabriele Gravina) sono stati "ospiti" della nazionale di calcio italiana al Tardini di Parma. Ramy, dopo aver dato il cinque agli azzurri e aver scattato qualche selfie, super emozionato, ha detto: "È il giorno più bello della mia vita". Con lui anche il fratello. La concessione della cittadinanza a Ramy e Adam per motivi speciali non potrà essere estesa ai loro familiari hanno precisato fonti del governo.

L’avvocato della famiglia di Adam Antonino Ennio Andronico all’Ansa aveva già spiegato che i genitori del ragazzo non hanno "mai inteso chiedere e non richiedono nulla per se stessi" ma che "allo stesso tempo" chiedevano "semplicemente che le autorità" considerassero "il comportamento eroico di Adam". Richiesta accolta.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO