Conte replica a Tria: "Nessun attacco alle banche" (VIDEO)

conte tria banche

Non c’è nessun attacco alle banche da parte del governo: il premier Giuseppe Conte replica sostanzialmente al ministro dell’Economia, Giovanni Tria, che ha parlato di un clima che "mina l'interesse nazionale". In un momento in cui la maggioranza sembra trovare molteplici terreni di scontro, il presidente del Consiglio chiede maggiore lucidità ai titolari dei suoi dicasteri. "Non mi sembra ci siano i presupposti per parlare di attacco alle banche", ha dichiarato Conte da Firenze a margine del Festival Nazionale dell'Economia Civile.

Il presidente del Consiglio ha assicurato che il “decreto crescita” sarà in Consiglio dei Ministri in settimane e ribadisce anche che "sicuramente adesso dobbiamo varare e licenziare al più presto il decreto per i truffati". Sulla questione, nei giorni scorsi avevano chiesto un’accelerata entrambi i vicepremier, Luigi Di Maio e Matteo Salvini.

Conte: "Famiglie? Nessuna polemica"

Quanto alle diverse posizioni dei due partiti di maggioranza sul Congresso delle Famiglie a Verona, Conte dribbla così: "Il mio motto è: sobri nelle parole, generosi nelle azioni. Rispetto per idee altrui, nessuna polemica sulla famiglia".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO