Rotondi e la Dc annunciano la discesa in campo per le Regionale del 2010: sollievo nel Pdl


La Democrazia cristiana per le autonomia, quella diretta dal ministro Gianfranco Rotondi (che tanta gloria contribuisce a fornire al Governo Berlusconi) presenterà delle sue liste di supporto al Pdl alle elezioni regionale del 2010 e lo stesso Rotondi si candiderà in Piemonte e Campania (nei collegi di Torino e Napoli) con liste in cui spiccherà il suo nome.

La notizia, che ha sollevato di molto tutto il Popolo della libertà e lo stesso Silvio Berlusconi (dopo la disperazione seguita al precedente annuncio dello stesso Rotondi circa una sua uscita dal Pdl), arriva dal leader della DcA, che parla di una scelta che si qualifica come ''un servizio doveroso per aiutare la coalizione a vincere in due regioni strategiche''.

Nel 2005 la lista della Dc in Piemonte ottenne lo 0,7% dei voti mentre Rotondi raggiunse addirittura l'1%. Risultato migliore in Campania, sempre alle regionali del 2005, con la lista all'1,9% e il candidato al 2,1%. Ora sì che il Pdl ha la vittoria in pugno...

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO